• Home
  • Esoterismo ed Exoterismo

Esoterismo ed Exoterismo

L’esoterismo cristiano è nella sua essenza la messa in luce della Tradizione Arcaica, ed è sempre esistito da Cristo ad oggi, per quanto la Chiesa di Roma ed i Protestanti non abbiano mai acconsentito a riconoscerlo. Con ciò non si esclude l’importanza e l’utilità di un Cristianesimo popolare, perché alla stregua di molte altre religioni, costituisce un primo passo sulla via che conduce all’Iniziazione.
L’essoterismo o exoterismo della religione, ha la funzione di trasmettere esteriormente un complesso di verità, simboli e riti diventati incomprensibili e misteriosi agli stessi ecclesiastici, che ne hanno perduto il significato lungo la strada percorsa per ammaestrare le genti dall’intelletto addormentato.
È compito della Scienza Sacra, della metafisica degli Iniziati, il tradurre il senso nascosto del simbolo, liberare il seme dalla scorza e condurre l’uomo più in alto, allo stato superiore della reintegrazione edenica, ovvero della realizzazione di se stesso come Figlio di Dio, a conferma di quanto dissero le Scritture: “Siete Dei e Figli di Dio”. La dottrina archeosofica è ferma nel distinguere exoterismo da esoterismo, e ritiene questi due aspetti della verità complementari l’uno dell’altro. La grande via comune a chiunque è la religione exoterica; al gruppo più evoluto, più avanzato, spetta il diritto di conoscere e realizzare ben altro, secondo la gerarchia dei valori spirituali.

dal capitolo “ARCHEOSOFIA, TRADIZIONE ARCAICA E INIZIAZIONE”

Copyright 2017 © Archeosofica, Scuola Esoterica di Alta Iniziazione.